INFO UTILI

Manca ormai pochissimo all’atteso taglio del nastro e all’inaugurazione ufficiale della nuova Pinacoteca Tosio Martinengo, che riaprirà finalmente i battenti sabato 17 marzo, dopo 9 lunghi anni di chiusura. Le porte della Pinacoteca, che sarà riconsegnata alla città nella sua rinnovata bellezza grazie all’impegno profuso negli ultimi quattro anni da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, e con la fondamentale collaborazione di Fondazione Cariplo, si apriranno per accogliere i visitatori e tornerà nuovamente a essere uno dei luoghi più importanti del patrimonio culturale della città.

Per chi lo desidera, prosegue la possibilità di fare una piccola donazione per raccogliere i contributi da utilizzare per la manutenzione e il restauro di alcune opere della Pinacoteca Tosio Martinengo, al fine di presentare i dipinti, le sculture e gli oggetti nel loro massimo splendore. Grazie al generoso sostegno di aziende e privati, è stato infatti già possibile finanziare alcuni interventi di restauro, ma ci sono ancora dei dipinti che hanno bisogno di fondi.

Si può dare il proprio contributo o direttamente in museo, dove si trova una apposita cassetta: i donatori avranno in omaggio degli speciali gadget con il logo Per una Nuova Pinacoteca - tazze, spille, matite, quaderni, in ricordo della partecipazione per i lavori di riapertura della Pinacoteca – oppure con carta di credito o con bonifico bancario accedendo al sito bresciamusei.com/donate dove si trovano tutte le informazioni.

Fondazione Brescia Musei ringrazia tutti coloro che nel corso di quest’anno hanno dato il loro contributo per la nuova Pinacoteca Tosio Martinengo e rinnova gli auguri per un Anno Nuovo che sarà certamente ricco di arte e bellezza.